néo: INTERNATIONAL MILAN
facebook Stampa

3. MILANO NEL MONDO: EXPO


Nel 2015 Milano sarà il centro del Mondo per Expo. Si tratta di un’Esposizione Universale di natura non commerciale (non è dunque una fiera), organizzata dalla nazione che ha vinto una gara di candidatura e prevede la partecipazione di altre nazioni invitate tramite canali diplomatici dal Paese ospitante. La prima Expo è stata quella di Londra nel 1851 e il suo successo ha spinto altre nazioni ad organizzare iniziative similari, come l’Expo di Parigi del 1889 ricordata per la creazione della Torre Eiffel. Nel 2015 sarà Milano la location prescelta. L’Expo 2015 a Milano dedicata alla qualità alimentare, intende essere un volano per l’economia del territorio e rappresentare al meglio le eccellenze nel settore dell’alimentazione dell’Italia e di Milano. Per capire meglio cosa l’Expo rappresenterà per la città di Milano, ripercorriamo insieme le precedenti edizioni in giro per il mondo…

1. LONDRA 1851

È datata 1851 la Great Exhibition di Londra, la prima esposizione universale della storia moderna. Un grande evento di questo tipo si accompagna per tradizione a un simbolo: un edificio, un’opera d’arte o un’invenzione che in alcuni casi va oltre la durata della manifestazione fino a diventare l’icona della località stessa che l’ha ospitata. Nel 1851 fu il caso del Crystal Palace, un’enorme costruzione in stile vittoriano eretta nel 1851 per ospitare la Great Exhibition.


Video: STORIA DELL’EXPO

Lo speciale del Tg2, a cura di Maria Grazia Capulli, sulla storia centenaria dell'Esposizione Universale, in occasione della vittoria ed in onore dell'assegnazione dell'Expo 2015 alla città di Milano, descrive le soluzioni di Innovation Design di Vito Di Bari che trasformeranno la città di Milano in occasione del grande evento ( durata 2 minuti).

2. PARIGI 1889

La Torre Eiffel, simbolo di Parigi, fu terminata nel 1889 proprio come entrata alla Esposizione Universale del 1889, una Fiera Mondiale organizzata per celebrare il centenario della Rivoluzione Francese


Video: TORRE EIFFEL (durata 1 minuto)

Alta 324 metri e pesante 10.000 tonnellate, dal 2000 è illuminata da 352 fari. Ritenuta uno dei più conosciuti monumenti al mondo, simbolo della Ville Lumiere, è visitata mediamente da 7 milioni di turisti all'anno

3. MILANO EXPO

L'Esposizione Internazionale di Milano del 1906 si tenne dal 28 aprile all'11 novembre di quell'anno in padiglioni ed edifici appositamente costruiti alle spalle del Castello Sforzesco (l'attuale Parco Sempione) e nell'area dove dal 1923 sorgerà la Fiera di Milano. Il tema scelto fu quello dei trasporti. Per l'occasione furono investiti 13 milioni di lire dell'epoca, le nuove costruzioni furono 225 tra cui l'acquario civico. Le nazioni partecipanti furono 40, gli espositori 35.000, i visitatori furono stimati in più di 5 milioni, una cifra record per l'epoca. L'immagine simbolo dell'esposizione, realizzata da Leopoldo Metlicovitz, celebrava l'apertura del traforo transalpino del Sempione, completato proprio nel 1906 (e da cui il parco omonimo prende il nome) rendendo possibile la prima linea ferroviaria diretta tra Milano e Parigi.


Video: EXPO 1906 MILANO

Milano ha già vissuto, oltre 100 anni fa, l'onore di organizzare una Expo. Si tratta dell'Esposizione Internazionale del 1906, tenutasi a Milano dal 28 aprile ai primi di novembre, in occasione dell'apertura del traforo del Sempione ( durata 10 minuti)

4. SHANGHAI 2010

C’erano 40 Capi di Stato e di Governo, ad assistere alla cerimonia di chiusura dell’'Esposizione Universale più grande di tutti i tempi, tenutasi il 30 ottobre 2010 al Center di Expo Shanghai 2010. A metà della cerimonia lo speaker cinese invitava la delegazione di Expo Milano 2015, guidata dal Commissario Straordinario Letizia Moratti e dall'Amministratore Delegato Giuseppe Sala, a salire sul palco per ricevere la bandiera del BIE e completare così il passaggio di testimone tra le due Esposizioni Universali.

VIDEO SHANGAI


Video: EXPO SHANGHAI 2010 (durata 2 minuti)

Musica, discorsi, giochi di luce e fuochi d'artificio. Due anni dopo le Olimpiadi di Pechino, anche Shanghai alza il sipario sul suo grande evento internazionale

Altri articoli di questa enews
  • 1. TURISMO CULTURAL CHIC: LE PERLE DI MILANO Secondo il New York Times, Milano è la capitale del turismo cultural-chic e, per questo, merita di essere posizionata tra le prime cinque mete da visitare nel 2011. Ma quali sono le perle che attirano maggiormente l’interesse di media e turisti internazionali? (clicca per l'articolo e per i video)
  • 2. LE NUOVE FRONTIERE DELLA CREATIVITA’ Laboratori fotografici e di design, show room e spazi dedicati all'arte, stanno ridisegnando l'identità cosmopolita di Milano. Tra fuori saloni, installazioni e performance accomunati dalla ricerca di una coscienza internazionale. E chi sono gli archistar e i chef artist di Milano?… (clicca per l'articolo e per i video)
  • 3. MILANO NEL MONDO: EXPO Nel 2015 Milano sarà il centro del Mondo per l’Esposizione Universale. Tra il 2011 e il 2020, come confermato da uno studio dell’Università Bocconi, Expo Milano occuperà mediamente circa 61 mila persone e genererà un fatturato complessivo di circa 69 miliardi… (clicca per l'articolo e per i video)
  • 4. SPAZIO AI GIOVANI! Da secoli crocevia del sapere, il capoluogo lombardo continua la lunga tradizione nell’importante ruolo giocato a livello europeo e internazionale come centro universitario, di ricerca e formazione. Ma non solo, perché qui, i sogni diventano realtà… spazio ai giovani!… (clicca per l'articolo e per i video)
  • 5. LA CITTA’ DEGLI EVENTI E’ diventata una delle capitali di grandi eventi internazionali: Fuori Salone, Moda, Mito, LED ma anche concerti che diventano culto. Ripercorriamo i più grandi concerti della storia del rock e pop, che si sono svolti a Milano. Dai Beatles alla regina del pop… (clicca per l'articolo e per i video)
Nèo >Daria Raiti e Laura Patanè

Daria Raiti e Laura Patanè