néo: A GAP YEAR – UN ANNO SABBATICO
facebook Stampa

3. RISCOPRIRE LA SPIRITUALITÀ


"L'obiettivo della vita è una vita con un obiettivo." – Rumi Ecco un suggerimento: non cercare di trovare qualcosa fuori nel tuo anno sabbatico. Impara a toccare qualcosa che è dentro di te.

ALLA RICERCA DEL MAESTRO INTERIORE

1. SUFISMO: L’AMORE DIVERSO

La leggenda dice che ogni anima ha la sua metà, un gemello che vaga da qualche parte sulla terra. Nel mondo di oggi si tende a pensare che questa anima gemella sia sempre qualcuno di cui innamorarsi, ma non la pensa così il poeta e mistico Sufi di fama mondiale, Jalal ad-Din Rumi, che ha trovato la sua anima gemella in un derviscio errante dell’Anatolia chiamato Shams di Tabriz. I due sono stati anime gemelle intellettuali che si divertivano a discutere e dibattere questioni riguardanti Dio, l’uomo e l’amore divino. La loro amicizia, nel XIII secolo, ha trasformato Rumi. Sì, è stato amore, ma non il genere di amore ci aspettiamo di trovare nella nostra metà.

Video. IL POETA RUMI

La poesia del cuore (durata 6 minuti)

2. LE REGOLE DELL’AMORE SUFI

Il racconto del loro incontro fatale, dell’accompagnamento spirituale e del loro tragico addio è stato splendidamente raccontato nel romanzo “Le quaranta regole dell’amore”, dello scrittore turco Elif Shafak. Se avete familiarità con la poesia di Rumi, il libro potrebbe essere una scorciatoia per iniziare a capire la profondità della sua filosofia e la sua comprensione dell’amore. La prospettiva Sufi sull’Islam - e il modo in cui è drasticamente diverso da quello dei fondamentalisti - è un tema fondamentale. Pochi sanno che la definizione della parola Islam è “pace” e il Corano, come gli altri libri sacri, indica un percorso per raggiungere la pace interiore. Il Sufismo, studiando Rumi, potrebbe essere uno strumento molto potente per immergersi nelle profondità della propria anima in un anno sabbatico.

Video. DERVISCI ROTANTI

Misticismo e seduzione in una danza d’amore (durata 1 minuto e mezzo)

3. LA PERCEZIONE DELLA VERITÀ ATTRAVERSO IL SUFISMO

La definizione del Sufismo è “esperienza e realizzazione disinteressata della Verità”. Una filosofia più che una religione: questo ramo dell’Islam si concentra sul sé interiore, a differenza di molti altri che si concentrano sulla pratica esterna della religione.

Video. IL SENTIERO VERSO LA PACE INTERIORE

Il senso della vita spiegato magnificamente in questo video di Tina Petrova, ex-studente del Dalai Lama (durata 8 minuti).

4. IN FUNIVIA VERSO LA PACE

Il viaggio in funivia verso uno dei luoghi più pacifici sulla Terra? A Hong Kong, precisamente a Ngong Ping, è possibile. Ovviamente c’è sempre una coda molto lunga all’ingresso della stazione della funivia, per andare a vedere il Grande Buddha. Anche se il viaggio nelle cabine di cristallo per arrivarci è molto bello in sé, non raggiungerà mai la bellezza dell’arrivo, dove si respira un’aria di serenità e pace intorno alla statua gigante, pervasa dalla positività del genio che rappresenta.

Video. UN VIAGGIO ESCLUSIVO

Ecco il viaggio in funivia e la destinazione: il Grande Buddha (durata 2 minuti)

5. L’ILLUMINATO

Migliaia e migliaia di libri sono stati scritti sulla vita di Buddha, così come documentari e film e simili. Ma, a volte, l’insostenibile leggerezza del tentativo di dirlo semplicemente ai bambini è il migliore modo per raccontarne l’essenza.

Video. LA VITA DI BUDDHA

Un video d’animazione, per i più grandi e i più piccoli (durata 3 minuti)

Altri articoli di questa enews
  • 1. RITROVARE LA CREATIVITÀ Guru, intellettuali e psicologi ci incoraggiano alla creatività. Tuttavia, bloccati nella routine della vita quotidiana, risulta difficile essere creativi. Stefan Sagmeister gestisce un famoso studio di design a New York e si prende un anno sabbatico ogni sette anni. E non solo lui! Nel suo studio è obbligatorio per tutti ogni sette anni prendersi un anno di pausa per ritrovare la creatività… (clicca per articolo e video)
  • 2. IMMERGERSI NELLA NATURA “La natura è la più grande maestra per insegnarci chi siamo”. Essere se stessi, trascendendo preoccupazioni e dubbi del quotidiano, godendo del “qui e adesso”, è qualcosa che gli esseri umani del XXI secolo hanno spesso difficoltà a fare. Ecco cinque destinazioni da vivere con il cuore selvaggio, per per tornare alla propria natura durante l’anno sabbatico… (clicca per articolo e video)
  • 3. RISCOPRIRE LA SPIRITUALITÀ La leggenda dice che ogni anima ha la sua metà, un gemello che vaga da qualche parte sulla terra. Nel mondo di oggi si tende a pensare che questa anima gemella sia sempre qualcuno di cui innamorarsi, ma non la pensa così il poeta e mistico Sufi, Jalal ad-Din Rumi, che ha trovato la sua anima gemella in un derviscio errante dell’Anatolia... (clicca per articolo e video)
  • 4. IMPARARE A CUCINARE “Non c’è cosa come una frittata fatta abbastanza bene” - proverbio francese. Dopo le proposte per curarsi lo spirito, ecco alcuni suggerimenti per un giro del mondo con l’obiettivo di imparare ogni tecnica di cucina, per prendersi cura del proprio corpo intervenendo da sé sulle sostanze che si trasformeranno in noi stessi... (clicca per articolo e video)
  • 5. ASSUMERSI LA RESPONSABILITA’ DI RENDERE IL MONDO MIGLIORE Trascorrere un anno sabbatico e pensare soltanto a se stessi rischia di diventare noioso e poco produttivo. Per questo si può provare a dedicarsi con impegno a un problema che riguarda noi stessi e le generazioni future. Assumersi la responsabilità di migliorare il pianeta può essere un’ottima scelta... (clicca per articolo e video)
  • FACEBLOB: I 10 Video della settimana
Nèo Zeynep Arda

Zeynep Arda

Ankara