néo artists: Lo scouting internazionale
facebook Stampa

4. Nuovi scrittori


Ludmila Filipova
Difficile, se non impossibile metterli a confronto. Sono gli scrittori: come si fa a selezionarli se ognuno scrive in una lingua diversa? Ci fidiamo delle segnalazioni dei nostri scouter e dei neoreporters.
Ecco chi emerge a livello internazionale. In questo caso ha poco senso votarli. E ha poco senso mostrare le loro opere. Di alcuni pubblichiamo un'intervista.
E se hai artisti da segnalare, scrivi a: neo@neoreporters.com

1. DMITRY GLUKHOVSKY (Russia)

Scrittore e giornalista del 1979. Nel 2002 ha pubblicato sul suo sito (con accesso gratuito) il suo primo romanzo: Metro 2033. Ne risultato un curioso esperimento interattivo, cresciuto con i contributi dei suoi lettori e alla fine oltre che grande best seller diventato anche un videogioco. A Metro 2033 ha fatto poi seguito "It's Getting Darker". É anche autore di una serie di racconti satirici "Storie di Patria" in cui critica la Russia di oggi. Come giornalista, Dmitry Glukhovsky ha lavorato per EuroNews TV in Francia, Deutsche Welle, e RT.
(Scouter: Svetlana Galakhova)

Video. Intervista a Dmitry Glukhovsky (in inglese).


2. LUDMILA FILIPOVA (Bulgaria)

Scrittrice del 1977 che giá al suo quarto romanzo. É l'autrice che ha venduto piú libri in Bulgaria negli ultimi due anni. Il tema ricorrente la rivisitazione del passato. Nel suo primo libro, "Anatomia delle illusioni" del 2006, raccontava la storia vera di due giovani durante il periodo di "transizione" dal comunismo verso la democrazia. Nel 2009 ha pubblicato The Parchment Maze, un romanzo storico in cui passo dopo passo introduce il lettore nel mondo di Orfeo e nella misteriosa civiltá dei traci.
(Scouter: Alexandra Uzunova)

3. STEPHAN THOME (Germania)

Scrittore e filosofo tedesco del 1972. Il vero nome Stephan Schmidt ma ha pubblicato il romanzo di esordio (Grenzgang) con lo pseudonimo di Stephan Thome. Modo di scrivere "furioso" ha avuto immediato successo di pubblico e di critica, finendo tra i sei finalisti del Deutsch Buch Preis 2009. É stato definito dallo Spiegel, "un maestro dell'arte del dialogo".
(Scouter: Andy Zierde)

Video. Intervista a Stephan Thome (in tedesco).


4. MIRCEA CARTARESCU (Romania)

Principale scrittore postmodernista rumeno. Scende nelle viscere oscure di una Bucarest abitata da creature da incubo, tra periferie industriali, quartieri in rovina e palazzi sventrati. Impressioni, sensazioni e allucinazioni in una trascinante cavalcata da "Bildungsroman" di fine regime.
(Scouter: Dan Sorin Cojocaru)

5. JAGODA MIHAJLOVSKA-GEORGIEVA (Macedonia)

Il suo romanzo Indigo Mumbai ha ricevuto il premio di "Romanzo dell'anno" in Macedonia. Tratta di debiti dimenticati che devono essere saldati, di occasioni non occasionali, di amori mistici, di addii che si rivelano degli arrivederci. É una scrittrice del tutto sconosciuta fuori dalla Macedonia.
(Scouter: Irena Ivancik)

Nèo
Altri articoli di questa enews

LE CITTÁ DI WHAT'S NÉO?

Nèo Daphne Leonardi

Daphne Leonardi

Roma - Italia
Nèo