Néo: LAVORI INVENTATI
facebook Stampa

1. T-SHIRT MAN


Ecco la storia di un giovane che si è inventato una nuova professione nell’ambito pubblicitario. I modi di fare pubblicità oggi sono molti: dalla stampa ai cartelloni, dallo spot in tv e quello radiofonico a spazi sul web. Ma avete mai sentito parlare di pubblicità “umana”? Ecco di cosa si tratta.

INDOSSO LA TUA MAGLIETTA?

Jason Sadler, giovane 30enne senza lavoro, senza soldi, cosa gli rimaneva? Il suo corpo e la sua testa. Così è nata “I wear your shirt” (www.iwearyourshirt.com). Il suo servizio consiste nell’indossare una t-shirt diversa ogni giorno dell’anno, sponsorizzando il marchio di un’azienda. La sua giornata tipo consiste nello svegliarsi la mattina, controllare il suo calendario e indossare la maglietta del cliente di quel giorno. Dopo di che sceglie una via o una piazza affollata di New York e inizia a passeggiare, facendosi ritrarre in foto e video che poi pubblicherà su YouTube e sul suo blog. Durante la giornata milioni di persone lo noteranno per l’originalità della sua maglietta e gli scatteranno foto. Queste foto faranno poi il giro del web venendo pubblicate sui vari social network ed il gioco è fatto. Il marchio indossato dal “T-shirt man” si diffonderà, tra passaparola e social network, ottenendo più viralità di un semplice spot tv.

Video: Un tram che si chiama desiderio” (Durata 2:37 minuti)

Stanley: “Permetti che mi cambi la maglia? Mi si è appiccicata addosso.”
Blanche: “Prego! Prego! Fa pure...”

QUANTO SI GUADAGNA A METTERSI NEI PANNI ALTRUI?

Partendo così da una semplice azione come indossare una t-shirt, il giovane Jason, è riuscito a trovare il suo successo. Un lavoro dinamico, divertente e ben pagato. Per farsi un’idea del suo guadagno basta curiosare nel suo sito dove si può capire il meccanismo del suo progetto. Quando ha iniziato, lanciando il suo sito, dal 1 gennaio il prezzo della sua attività era pari ad 1 dollaro con un incremento giornaliero di un dollaro. L’anno successivo i prezzi sono raddoppiati. Nel giro di 2 anni questa idea lo ha portato a ricavare 66.795 dollari, più 18.000 dollari che ha percepito per la sponsorship sul suo web calendario.
Jason ha messo in affitto petto e spalle per lanciare un nuovo modo di fare pubblicità, e voi?

Video: T-shirt War - Stop Motion (durata 3:48 minuti)

Le t-shirt si sfidano a colpi di animazione ed effetti speciali

Brueghel Brueghel
MBA
Nèo Rossella Petta

Rossella Petta

Milano
Altri articoli di questa enews

Advertising

renewsindia FERIAS - www.portalferias.com