Néo: INTERNATIONAL DESIGN
facebook Stampa

FUORISALONE 2013: GLI APPUNTAMENTI DA NON PERDERE


Col Fuorisalone il design diventa evento, inserendolo in un contesto urbano e rendendolo accessibile ad un vasto pubblico. Per una settimana Milano cambia veste e diventa un fulcro di idee e creazioni che ruotano attorno al mondo del design e alle realtà internazionali che ne fanno parte. Il problema è che sono “troppi”: tra le centinaia di eventi in programma quali scegliere? Vi proponiamo una nostra selezione per chi vuole partecipare o per chi vuole vivere a distanza lo spirito creativo della Milano Design Week.

IL BRERA DESIGN DISTRICT

“Tra fare artigianale e pensare industriale”: questo il tema che unisce gli eventi organizzati nel quartiere di Brera, ribattezzato Il Brera Design District, che sta insidiando il primato della zona Tortona. Forte del successo della scorsa edizione, con 94 eventi, un totale di 100.000 visitatori, Il Brera Design District ospita i più noti brand internazionali, tra botteghe storiche, showroom e spazi privati in un calendario ricco di eventi e appuntamenti, tra cui segnaliamo:

  • 1. Inaugurazione ufficiale del Brera Design District (9 aprile)
    Alla Pelota, in Via Palermo 10, il collettivo Designjunction, definito dalla critica la più grande esposizione di design contemporaneo al London Design Festival, si presenta con oltre 30 brand di fama internazionale. Inoltre, Designjunction in collaborazione con Apartment 58 ricrea il members club londinese, una pop up vip lounge con uno spazio adibito ai media. Presso la Pelota, si tiene l'inaugurazione ufficiale su invito del Brera Design District il 9 Aprile alle 19, in occasione dell'apertura di Designjunction.
  • 2. Brera design night (12 aprile)
    Il 12 Aprile c’è la notte bianca: la Brera Design Night, con l'apertura no-stop degli showroom fino alle 24, ed una serie di eventi collaterali che animeranno piazze, vie e luoghi istituzionali. Un percorso guidato che coniuga design, arte e moda, tra le Botteghe di Brera, per far scoprire ai visitatori l'anima artigianale del quartiere.
  • 3. Visionica, Mediateca di Santa Teresa
    La nuova biblioteca multimediale interattiva della Biblioteca Nazionale Braidense, la Mediateca di Santa Teresa, diventa per l'occasione la sede di VISIONICA LabofLABS 2013, un programma di laboratori ed installazioni interattive sul tema “saper vedere quello che non si vede ma c'è”, in collaborazione con il Politecnico di Milano e VisionLab Triennale di Milano.
  • 4. Attenzione al design!
    Installazioni in Largo Treves, Via Solferino e Via Brera. L'artista Alessandro Gedda presenta un'opera site specific sul tessuto urbano dal nome “Attenzione al Design!”, una serie di installazioni con oggetti di grandi dimensioni che si distribuiscono nelle vie di Brera.

DESIGN SUMMIT, MEET DESIGN E FOOD&DESIGN

Tre gli eventi firmati Living Network: il gruppo editoriale RCS MediaGroup con il patrocinio del Comune di Milano, è protagonista nella settimana del design milanese con Design Summit, Meet Design e Food&Design.

Il Design Summit apre l'8 Aprile la design week alla Triennale con un incontro su Made in Italy e sulle opportunità di scambio offerte dai Paesi emergenti, con un occhio particolare su Brasile, India e Cina. Il summit coinvolge ospiti di primo piano su temi economici, politici e culturali. Dopo Roma, Torino, Pechino, approda a Milano la nuova mostra di Meet Design di RCS MediaGroup: Around the World è il titolo dell’installazione dedicata allo stile italiano e al dialogo con culture e Paesi diversi. Appuntamento alla Triennale con sette città protagoniste che riproducono altrettanti spazi abitati, popolati da pezzi e icone del made in Italy: Londra, Parigi, New York, Tokyo, San Paolo, Pechino e Melbourne.

“Milano capitale del gusto”: questa l'idea di Food&Design che presenta un percorso itinerante tra menù gastronomici e oggetti di design da cucina., all'interno degli showroom di cucine della città. L'arte del gusto culinario viene rappresentato da Identità Golose, congresso internazionale di cucina e pasticceria d’autore nato nel 2005 da un'idea del giornalista Paolo Marchi e dall'incontro con Claudio Ceroni, fondatore di MAGENTAbureau; mentre i menù di design ci vengono offerti da Silvia Robertazzi direttore di Casamica e AtCasa.it, la quale abbina alle ricette di chef emergenti nuovi oggetti di design e strumenti per cuochi esperti e dilettanti. L’evento, organizzato in collaborazione con EXPO 2015 rappresenta il primo passo verso l’Esposizione Universale del 2015. Una delle location di Food&Design è condivisa con Lavazza, lo storico e cosmopolita brand di caffè italiano. Una caffetteria, un meeting point, un laboratorio di degustazioni, uno spazio di formazione e informazione dedicato al mondo del caffè allestiti presso la Fabbrica dei Giardini in Via Savona 50, nel cuore di Zona Tortona.

MADE IN CHINA ALL’ EX ANSALDO E ORIENTAL DESIGN WEEK

La Beijing Design Week torna a Milano negli spazi dell’Ex Ansaldo, in via Tortona 54. Il successo della scorsa edizione e la partnership con Milano Design Week confermano la sua missione a sostegno e promozione del design in Cina. Viene allestita la mostra A taste of China – Design around the table: su 900mq di superficie saranno esposti i lavori di 30 tra designer, aziende e studi provenienti da Cina, Hong Kong e Taiwan, la mostra è un itinerario tra oggetti e immagini, inseriti in diversi scenari che riflettono sulla ricchezza culturale legata al cibo e ai suoi rituali. A metà tra tradizione e contemporaneità sono di scena le baojian dei ristoranti, i mercati di strada, l’arte del banchetto e la cultura del tè, il cibo istantaneo e il take away, luoghi in cui l'ambiente domestico si allarga e si reinventa. L’allestimento, realizzato dallo studio milanese dotdotdot, realizza un teatro vivente di immagini, suggestioni visive e materiali, attraverso cui seguire l'evoluzione del design attraverso diverse generazioni di creativi. Ma sul Fuorisalone 2013 soffia forte l’evento d’Oriente, con l’Oriental Week del Design all’interno del nuovo spazio espositivo Fuori Salone Sarpi Bridge – Oriental Week Design (www.orientaldesignweek.it).

TEMPORARY MUSEUM FOR NEW DESIGN

Superstudio Group organizza al Fuorisalone Temporary Museum for New Design da un progetto di Gisella Borioli e con l'art direction di Giulio Cappellini. Dal 9 al 13 Aprile, appuntamento in Via Tortona 27, presso Superstudio, e in Via Forcella 13/Bugatti 9 allo storico Superstudio 13. Il museo temporaneo è un viaggio virtuale attraverso l'evoluzione del design in tutte le sue forme: i migliori brand internazionali e i designers più noti realizzeranno una mostra che ci parla del futuro. Ci saranno, inoltre, spazi dedicati alla ricerca dei nuovi creativi che attingeranno alla cultura e alla tradizione del design, per dar corpo a nuove idee. Cinque i progetti più importanti:

1) Global Design: Home Technology, Life: le installazioni su larga scala di Hyunday, Samsung, Alcantara, Kaneka e IMIB; The Home of the Future ideata da famosi designers; The Whole Word, un focus sull'Oriente e uno sguardo ai collettivi di Svezia, Ucraina e Tailandia; The fully operative beauty salon progettato da Elisa e Stefano Giovannoni, uno spazio dedicato alla bellezza e al benessere in collaborazioni con giganti del design come Philippe Starck, Claudio Silvestrin e Christophe Pillet.

Discovering, Research and New Talents: il basement di Superstudio diventa una fucina di nuovi artigiani e nuovi talenti che proporranno nuovi prodotti acquistabili on line. www.dalani.it.

VIAGGIO VIRTUALE NEL BRERA DESIGN DISTRICT (durata 3:06 minuti)

Da guardare perché illustra tutti i luoghi del nuovo cuore pulsante del Fuorisalone, il Brera Design District, riportando i risultanti raggiunti durante la scorsa edizione dell'evento.







Altri articoli di questa enews